(troppo vecchio per rispondere)
NEGOZIO EBAY, Senza Partita IVA...
PAOLO AMMIRATI
2007-01-22 16:19:13 UTC
Ho visto che ci sono molti che pur essendo registrati come "Venditore non
professionale" hanno aperto dei negozi Ebay. Allora per aprire un negozio
Ebay non bisogna essere per forza un'azienda o essere titolare di partita
iva giusto? I vantaggi di un negozio sono che paghi di meno le inserzioni
però gli svantaggi sono che si paga di + come commissione sul venduto
giusto? Grazie Ciao.
gino
2007-01-22 17:55:07 UTC
Post by PAOLO AMMIRATI
Ho visto che ci sono molti che pur essendo registrati come "Venditore non
professionale" hanno aperto dei negozi Ebay. Allora per aprire un negozio
Ebay non bisogna essere per forza un'azienda o essere titolare di partita
iva giusto? I vantaggi di un negozio sono che paghi di meno le inserzioni
però gli svantaggi sono che si paga di + come commissione sul venduto
giusto? Grazie Ciao.
il "negozio ebay"(nome ingannevole) è solo una vetrina per le inserzioni la
può aprire chiunque (pagando la commissione mensile x il servizio)

tinei presente ke le inserzioni del negozio non vengono messe insieme alle
altre (cioè se metti nel negozio un paioi di jeans e poi vai nella
categoria corrispondete di ebay non li trovi) le trovi solo tramite
ricerca nella quale vegnon visualizzate prima le aste comuni e poi i negozi
oppure nell'apposita sezione negozi

quindi bassa visibilità. rispetto alla comune asta
inoltre le tariffe finali del negozio le hanno aumentate al doppio (circa
10% sul valore finale) proprio per fare in modo che venisse usato
principalemte da chi ha una reale attività commerciale
(e natuarlamente chi ha attività in nero su ebay lo apre lo stesso x' se lo
può permettere...... ideale per farsi notare ancor di + dalla gdf)
PAOLO AMMIRATI
2007-01-22 19:36:36 UTC
Visibilità + bassa e costi + alti. Per come dici tu non c'è alcun vantaggio
ad aprire un negozio....
Per chi vende solo oggetti usati o comunque comprati a buon prezzo e
rivenduti penso non ci siano problemi, la compravendita non può certamente
essere soggetta al pagamento di alcuna tassa. Già che si paga ebay per le
inserzioni, per la commissione sul venduto e per la commissione paypal mi
pare già tanto.... Sarà ebay che col suo volume d'affari pagherà le sue
tasse allo stato italiano.
gino
2007-01-22 20:09:46 UTC
Post by PAOLO AMMIRATI
Visibilità + bassa e costi + alti. Per come dici tu non c'è alcun vantaggio
ad aprire un negozio....
ci sono molti vantaggi per chi ha un negozio vero ( la stessa ebay ha
dichiarato che le tariffe del negozio sono state aumentate propio x
effettuare questo tipo di cernita naturale )
e ovvimanete x chi ha un negozio in nero ma per questo ci sono anche
elevati rischi
Post by PAOLO AMMIRATI
Per chi vende solo oggetti usati o comunque comprati a buon prezzo e
rivenduti penso non ci siano problemi, la compravendita non può certamente
essere soggetta al pagamento di alcuna tassa.
scherzi?
fiscalmente certo che ci sono problemi : è un evasore a tutti gli effetti
Post by PAOLO AMMIRATI
Già che si paga ebay per le inserzioni, per la commissione sul venduto e
per la commissione paypal mi pare già tanto.... Sarà ebay che col suo
volume d'affari pagherà le sue tasse allo stato italiano.
paga le SUE di tasse, non certo le tue di cui nn è minimamente responsabile
e non e può/deve sapere nulla
(ma x cosa avete scambiato ebay ? leggere i contratti mai......)

un privato può benissino usufruire del servizio "negozio ebay" ma lo deve
usare come previsto per un privato
e non mettersi a fare il commerciante comprando e rivendendo materiale
(usato o nuovo) fregandosene altamente di tutto l'iter per la
regolarizzazione e del sistema fiscale italiano



http://pages.ebay.it/help/policies/seller-tax.html
http://pages.ebay.it/help/sell/business/businessaccount.html
PAOLO AMMIRATI
2007-01-23 16:27:01 UTC
Scusa ma se sei uno come me che cambia il cellulare una volta ogni due mesi
al massimo, che fai ogni volta che vendi il tuo cellulare usato (con tanto
di scatola e scontrino fiscale di quando lo hai comprato) ci paghi le tasse?
Mica è una macchina o una moto immatricolata che prevede la tassa per il
cambio di proprietà.... Vuoi disfarti di un paio di scarpe o di una borsa di
tua moglie che sono ancora nuove e in buono state, le vendi da privato a
privato come merce propria e usata, che fai ci paghi le tasse? Ma non esiste
proprio..... E così per tutta la robba usata che posso avere in cantina per
vari motivi, mica sono un'attività commerciale che ci devo pagare le
tasse.... Certo se vendo 10 cellulari al mese tutti i mesi allora la cosa è
diversa :-)
PAOLO AMMIRATI
2007-01-23 16:37:58 UTC
Account business

Devi avere un account business se:


a.. vendi oggetti che hai acquistato allo scopo di rivenderli in modo
professionale;
b.. vendi oggetti che hai prodotto allo scopo di commercializzarli in
modo professionale;
c.. hai un volume d'affari elevato e regolare;
d.. vendi spesso oggetti nuovi che non hai acquistato per uso personale;
e.. sei un Assistente alle compravendite;
f.. acquisti oggetti per la tua attività.


Account personale

Devi avere un account personale se:


a.. vendi oggetti di tua proprietà che non ti servono più;
b.. acquisti oggetti per uso personale.
Per qualsiasi dubbio inerente al tipo di attività che gestisci su eBay e per
ulteriori informazioni sugli obblighi in qualità di venditore professionale,
consulta il tuo consulente legale di fiducia.
Sellerone
2007-01-23 21:33:05 UTC
On Tue, 23 Jan 2007 17:26:36 +0100, "PAOLO AMMIRATI"
Post by PAOLO AMMIRATI
Scusa ma se sei uno come me che cambia il cellulare una volta ogni due mesi
al massimo, che fai ogni volta che vendi il tuo cellulare usato (con tanto
di scatola e scontrino fiscale di quando lo hai comprato) ci paghi le tasse?
Se vendi a meno di quello che hai pagato (dimostrato con scontrino
fiscale) di certo non è considerata attività, quindi non perseguita
come evasione
Post by PAOLO AMMIRATI
Mica è una macchina o una moto immatricolata che prevede la tassa per il
cambio di proprietà.... Vuoi disfarti di un paio di scarpe o di una borsa di
tua moglie che sono ancora nuove e in buono state, le vendi da privato a
privato come merce propria e usata, che fai ci paghi le tasse? Ma non esiste
proprio..... E così per tutta la robba usata che posso avere in cantina per
vari motivi, mica sono un'attività commerciale che ci devo pagare le
tasse.... Certo se vendo 10 cellulari al mese tutti i mesi allora la cosa è
diversa :-)
E' considerata attività per lo stato italiano quella che in un anno ti
può permettere di vivere, mi sembra stabilita in un minimo di 5 mila
euro annue nette di guadagno, in caso di guadagni di questo tipo sei
tenuto ad aprire ragione sociale. Anche la prestazione in ritenuta
d'acconto mi sembra abbia quella stessa soglia di limite
PAOLO AMMIRATI
2007-01-24 19:19:33 UTC
Post by Sellerone
Se vendi a meno di quello che hai pagato (dimostrato con scontrino
fiscale) di certo non è considerata attività, quindi non perseguita
come evasione
Bene, molto bene... Però se l'asta arriva da sola ad un prezzo superiore che
ci posso fare... :-)
Post by Sellerone
E' considerata attività per lo stato italiano quella che in un anno ti
può permettere di vivere, mi sembra stabilita in un minimo di 5 mila
euro annue nette di guadagno, in caso di guadagni di questo tipo sei
tenuto ad aprire ragione sociale. Anche la prestazione in ritenuta
d'acconto mi sembra abbia quella stessa soglia di limite
5 mila euro l'anno per lo stato può permettere di vivere.... Ahaaha... Ne
prendo atto, ma per fortuna non super quella cifra...